Recarsi in Canada per formazione: documenti necessari

Tutti coloro che desiderano realizzare un viaggio in Canada, per perfezionare o completare la propria formazione, da oggi potranno realizzare i loro obiettivi senza ostacoli burocratici. Per recarsi in Canada, infatti, per tutti i cittadini italiani non sarà più necessario ottenere il visto, questo perché recentemente è stata introdotta la cosiddetta Electronic Card Authorization, anche conosciuta come eTa.

L’eTa funziona esattamente come l’Esta, documento indispensabile per l’ingresso negli Stati Uniti ormai in uso già da diverso tempo. L’ingresso in Canada, anche solo per transito, è stato regolarizzato attraverso l’eTa, diventata obbligatoria dal 2016.

A seguito di tale obbligo tutti coloro che, per i più disparati motivi, decideranno di raggiungere questo paese dovranno necessariamente fare richiesta di tale autorizzazione anticipatamente, preferibilmente prima di prenotare il volo, così da essere sicuri di avere tutti i requisiti per effettuare il viaggio.

Ma quali sono i requisiti per richiedere l’eTa?

Fortunatamente la richiesta per l’eTa non richiede particolari requisiti e potrà essere ottenuta con facilità, a patto che si sia già in possesso di determinati documenti indispensabili, quali un passaporto valido ed una carta di credito.

In alcuni casi si dovrà essere in grado di dimostrare una buona forma fisica, nonché di avere una certa stabilità in Italia, come per esempio un lavoro, un corso scolastico in corso, una famiglia; nonché di voler fare rientro nel proprio paese e di avere sufficiente denaro per pagare il proprio biglietto aereo di rientro.

Fortunatamente l’ufficio immigrazione permetterà di conseguire facilmente tali autocertificazioni.

A seguito di una breve intervista, essenziale per verificare e per accertare la propria idoneità all’ingresso in Canada, l’ufficiale d’immigrazione comunicherà a voce, o scriverà direttamente sul passaporto, quello che sarà il limite di tempo concesso per il soggiorno in Canada.

Questo è generalmente fissato da un tempo massimo di 6 mesi, che ovviamente potrà essere ridotto in base alle proprie esigenze personali.

Ecco come richiedere l’eTa

Per richiedere l’Electronic Card Authorization basterà compilare online una serie di domande presenti sulla pagina del sito web Eta-canada.it. In questo modo inoltrare la domanda eTa risulterà una procedura semplice e completabile in pochi minuti.

Nella maggior parte dei casi tali richieste ottengono, per via mail, un’approvazione quasi immediata. Ciononostante alcune richieste potrebbero invece necessitare di alcuni giorni, questo avviene in genere qualora vengano chiesti i documenti giustificativi sopracitati.

Ecco perché sarà sempre consigliabile eseguire la propria richiesta eTa in netto anticipo rispetto alla prenotazione di volo. Per completare il modulo online saranno essenziali passaporto, carta di credito e indirizzo di posta elettronica.

Inoltre si dovranno rispondere correttamente ad una serie di domande. La validità di tale autorizzazione è di 5 anni, ma, essendo strettamente collegata al proprio passaporto, andrà a decadere alla scadenza di quest’ultimo.

Ogni domanda dovrà essere compilata e pagata singolarmente per ogni viaggiatore, o componente della famiglia, che desidera raggiungere il Canada.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *