Vivere il nuovo anno in crociera

Iniziare il nuovo anno con una crociera, con la persona che si ama, può essere sicuramente un ottimo metodo per dare il benvenuto ai primi giorni del 2019. Ecco, alcuni suggerimenti tra cui scegliere.

La chiusura di ogni anno, è sempre da vedere come un punto di arrivo e un punto di partenza allo stesso tempo. Si conclude un percorso lungo 12 mesi e si gettano le basi per iniziarne uno nuovo della stessa durata. Grazie ad internet, si possono trovare molte idee su come festeggiarlo nel migliore dei modi.

Una crociera capodanno può essere una scelta ideale, in particolare scegliendo una crociera dotata di pacchetti Freestyle Cruising. Questo termine, è nato da pochi anni ma è sempre più in salita nei trend di ricerca per chi ama le vacanze in crociera. Vediamo in dettaglio, a cosa si riferisce questo termine e quali sono le caratteristiche dei pacchetti.

Questo concetto di vacanza è stato lanciato da Norwegian Cruise. L’idea che è stata alla base di questo nuovo concetto, è che le persone non sono più obbligate a seguire degli orari prestabiliti. Hanno la possibilità di scegliere una maggiore flessibilità negli orari in cui usufruire dei servizi a bordo della nave.

A chi è rivolto il Freestyle Cruising?

Questa tipologia di vacanza, è stata creata per attrarre nuove generazioni di viaggiatori in crociera. In molti casi, gli orari dei pasti e delle attrazioni, erano più un problema per chi voleva divertirsi fino a notte tardi e al mattino dormire fino a tardi.

Una delle caratteristiche di questa tipologia di vacanze, è che una parte dei ristoranti presenti a bordo delle navi offrono pasti a ogni ora del giorno e della notte. Scegliere dove andare e quando, può essere fatto in tutta libertà. Mentre i normali ristoranti hanno orari di apertura e chiusura, in questo caso non ci sono limiti o problemi nello scegliere il momento più ideale per mangiare.

Con il passare degli anni, l’offerta di crociere Freestyle Cruising è cresciuta in maniera esponenziale. Ora, sono molte le compagnie che offrono questa tipologia di pacchetti. Con il passare degli anni, sono sempre più le compagnie che hanno deciso di rimuovere gli orari di apertura e chiusure dei ristoranti a bordo. La maggior parte delle principali compagnie di crociere stanno eliminando i servizi ad orario, offrendo ai passeggeri maggiore libertà e flessibilità nell’usufruire dei servizi a loro riservati.

Ci sono anche degli svantaggi?

Oltre a fornire una serie di vantaggi, questo tipo di pacchetto ha anche qualche piccolo svantaggio. Il più “fastidioso”, è senza ombra di dubbio quello legato all’affollamento dei ristoranti nelle ore di punta. In alcuni momenti, si potrebbe dover aspettare per il proprio posto a sedere. Per ovviare a questa tipologia di problema, alcune compagnie offrono la possibilità di prenotare in anticipo il proprio tavolo, proprio come nei tradizionali ristoranti.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *